RT2600AC Recensione router Synology

Vuoi che scriva una recensione? Contattami

RT2600AC Recensione router Synology

 

 

 

Poco tempo fa in internet ho letto qualche recensione in merito a questo router di casa Synology: il modello RT2600AC. Fratello maggiore del modello RT1900AC, sembra che tutti stravedano per questo giocattolino così ho deciso di mettere le mani su uno di questi e dirti se è davvero un buon prodotto come viene descritto!

 

Hai già visto la mia ultima recensione Qnap VS Synology? Miglior Nas per la casa

 

Descrizione generale

Non ti farò la solita recensione di quanti fogli ci sono dentro la confezione o quanto pesa il Router, ma bensì andrò ad evidenziare pregi e difetti per una persona che non sa niente di Informatica e per un appassionato come me.

Non possiamo dire che il router sia piccolo. Nel Setup di casa mia, ho dovuto pensare bene dove metterlo. La configurazione a 4 antenne, benchè permetta di avere una copertura buona del segnale Wi-Fi, implica la disponibilità di spazio dove mettere il Router RT2600AC.

Le caratteristiche generali non sono male, anche se per un Router di questa fascia sinceramente mi sarei aspettato più RAM e un sistema operativo più snello (vedremo più avanti)

Qui trovi tutte le caratteristiche tecniche del modello RT2600AChttps://www.synology.com/it-it/products/RT2600ac#specs

 

Attenzione! questo modello è un Router puro, non un Modem Router. Se a casa avete una connessione ADSL con il doppino telefonico, questo modello non va bene.

Nel mio caso, l’ho messo in cascata ad un altro Router per fare i test.

 

 

Comparto Wi-Fi

Al giorno d’oggi, secondo me, i produttori di Router di questo calibro, devono puntare molto nel comparto Wi-Fi, ed è qui che secondo me il Router RT2600AC vince alla grande.

Le 4 Antenne e la tecnologia MU-MIMO permettono al router di avere una velocità di scambio dati in Wi-Fi davvero notevole.

Cos’è il MU-MIMO? è una tecnologia che sfrutta il router per far connettere più dispositivi contemporaneamente alla rete Wi-Fi, senza andare ad impattare troppo la velocità di connessione. Maggiori dettagli qui: https://it.wikipedia.org/wiki/MU-MIMO

Come tutti i nuovi router in commercio, anche il modello RT2600AC supporta il Wi-Fi multi banda quindi 2.4 e 5 GHz.

Si, adesso parliamo anche di prestazioni!

Se non si è ancora intuito, oltre ad essere un appassionato di Informatica, sono ossessionato dalle prestazioni inerenti la tecnologia in generale. La prima cosa che ho provato dell’RT2600AC sono state le prestazioni in Wi-Fi.

Facendo un po’ di Tuning alla parte Wireless del Router sono riuscito a raggiungere 70 MB/s di velocità di trasferimento dati in Wifi con la banda a 5 GHz. A livello di prestazioni Wi-Fi, questo modello ha superato l’esame a pieni voti!

 

Rete LAN

Essendo un Router di fascia alta, questo modello ha anche la possibilità di configurare una connessione WAN di Backup.

  • Tramite la Porta LAN1 convertibile in WAN
  • Tramite connessione 3G, connettendo una chiavetta dedicata.

Per quanto riguarda la parte LAN di questo apparecchio non c’è molto da dire. Ci son tutte le impostazioni di un router di fascia media:

  • Controllo genitori
  • Firewall
  • Configurazioni rete Wireless

L’unico aspetto negativo che ho trovato in questa parte è la condivisione dei file mediante USB o scheda SD. Le prestazioni sono davvero povere. Questo conferma che non bisogna far fare tutto ad un dispositivo ma solo quello per cui è nato. Questo è un Router e non una NAS.

 

 

Sicurezza

In merito alla sicurezza sono rimasto parecchio soddisfatto. L’RT2600AC presenta davvero un buon ventaglio di parametri che possiamo utilizzare per aumentare la sicurezza all’interno della nostra casa/ufficio.

 

 

  • Filtro MAC Address
  • Rete Wi-Fi Guest
  • Metodi di autenticazioni per il Wi-Fi WPA2 – Enterprise
  • Possibilità di connessione ad un Domain Controller per le utenze.
  • Controllo del traffico dati
  • Proxy

Tutta questa sicurezza però non mi bastava ed ho deciso quindi di fare un test di vulnerabilità e vedere cosa usciva. I risultati mi son piaciuti in quanto c’è solo un problemino che ho già provveduto a segnalare a mamma Synology. Sono sicuro che la mia segnalazione abbia aiutato l’azienda ad incrementare i propri standard di sicurezza.

Riepilogando:

  • Firewall e filtri MAC possono aiutare a proteggersi contro queste minacce. Sinceramente, considerando che questo è più un dispositivo orientato alla fascia di utenti privati, mi aspettavo di peggio.
  • Pollice in su invece per quanto riguarda l’Intrusion Prevention! Questo pacchetto è scaricabile dallo store di Synology e, benche’ sia ancora in BETA, mi è piaciuto parecchio. Te la faccio facile, è un plugin che permette di ispezionare il traffico che attraversa il router e capire se c’è qualcosa di strano o meno.
  • Grazie a questo componente sono stato in grado di vedere cosa succedeva all’interno della mia LAN e ho potuto apportare alcuni miglioramenti. Da questo punto di vista, Synology ha fatto davvero un bel lavoro.
  • Nello store ci sono pochissime App, ma come ogni cosa non è detto che “poco” sia “male”. Ci sono poche App ma essenziali.

Ci tengo a precisare che nonostante il router sia ormai in commercio da più di un anno, Synology sta continuando ad apportare miglioramenti al comparto software di questo Router.

 

 

Pregi e difetti

Veniamo alla parte divertente. Pregi e difetti del modello RT2600AC.

Nonostante questo Router sia un bel giocattolino, qualche difetto ce l’ha:

Difetti:

  • Per installare le applicazioni c’è bisogno di una memoria SD esterna. Nulla di tragico, però mi aspettavo fosse tutto integrato e che l’SD servisse per condividere file non per installarli
  • E’ grande. Tutta questa tecnologia non sta in uno spazio piccolo. Non è brutto da vedere ma con le 4 antenne, devi trovarci una posizione ad-hoc
  • E’ eterno nell’avviarsi. Il mio ci mette minuti ad accendersi e tornare operativo a seguito di un riavvio
  • Mobile APP molto scarna. Dal mio punto di vista, avrebbero potuto carrozzarla un po’ di più

Pregi:

  • Comparto sicurezza davvero buono!
  • Estrema velocità di trasferimento dati in Wi-Fi. Velocità paragonabile ad una connessione via cavo. Per ora l’RT2600AC, è il modello più veloce che abbia potuto testare
  • Sistema operativo facile da usare. Io non son un amante dell’interfaccia web, preferisco la linea di comando, ma per chi non è pratico è un ottimo approccio per iniziare
  • Per i più smanettoni, il modello RT2600AC offre anche la possibilità di essere usato come NAS. Personalmente ritengo che un NAS deve fare quello ed un Router fare altro. Synology ha deciso di fondere assieme questi 2 apparati attraverso il software di gestione.

 

Considerazioni finali

E’ da acquistare? Dipende.

  • Si, nel caso in cui tu voglia avere uno strumento in grado di avere una ottima copertura Wi-Fi, ottime prestazioni e tante cose su cui smanettare.
  • No, nel caso in cui ti basti avere una connessione ad internet e basta.

Considerando però la facilità di configurazione, il software orientato alla condivisione dei documenti e l’attitudine alla sicurezza, il modello RT2600AC, è un ottimo candidato su cui fare le proprie valutazioni.

Hai già visto la mia ultima recensione Qnap VS Synology? Miglior Nas per la casa

Lascia un commento